Sviluppo di progetti sociali e culturali e Terzo Settore

La nostra è una Società BENEFIT composta da manager e professionisti specialisti nel far evolvere il sistema culturale e sociale delle imprese, associazioni e fondazioni non profit e Pubbliche Amministrazioni.

Consulenza per il Terzo Settore

Con l’entrata in vigore della Nuova Legge sul Terzo Settore, gli adempimenti e le opportunità che attendono gli enti privati costituiti con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, toccano molteplici aspetti e avranno una rilevante ricaduta sul sistema economico-sociale di cui l’ente fa parte con grosse potenzialità in termini di aumento della reputazione, dell’indotto economico, dei rapporti e del posizionamento sul territorio di riferimento.
A questo proposito, il nostro team di manager e professionisti è a disposizione per affiancare gli enti senza scopo di lucro in passaggi determinanti come l’adozione di un nuovo statuto, la rendicontazione non finanziaria e il racconto della loro storia di creazione di valore, l’integrazione con il mondo delle imprese, senza trascurare l’aspetto di fondamentale importanza del fundraising.

Consulenza per lo sviluppo di progetti sociali

Nell’incremento esponenziale dell’offerta di mercato di qualsiasi prodotto e servizio, il cliente sarà sempre più orientato a scegliere quello realizzato da un’azienda che contribuisce al miglioramento del benessere collettivo.
Col tempo non esisteranno più organizzazioni che non si occuperanno di sviluppare la propria attenzione alla sostenibilità sociale, culturale o ambientale del loro operato.
Per questo motivo la sfida che le aziende devono affrontare è quella di entrare in uno stadio evolutivo dove comincia a incrementare il suo intervento nella aree collaterali al proprio business, aumentando così la propria reputazione e il proprio indotto economico.
La nostra società si occupa di identificare una causa attinente al proprio pubblico e i propri stakeholder; progettare un’idea che sia impattante per il target di riferimento; sviluppare il progetto; rendicontare ai propri stakeholder misurandone l’impatto per l’azienda stessa.

Consulenza per lo sviluppo di progetti culturali

Perché e come aumentare la propria reputazione e il proprio valore attraverso la realizzazione di progetti culturali?
Una progettazione culturale dall’alto contenuto sociale e valoriale contribuisce all’incremento della buona reputazione dell’azienda nei confronti di tutti gli stakeholder in un’ottica di sviluppo ed evoluzione dell’azienda.
Che si tratti di un progetto che coinvolge le scuole, di un open day aziendale, di un evento pubblico o privato o di una progettazione culturale a 360°, mettiamo a disposizione le nostre competenze  ad imprese, Società Benefit, Fondazioni, Associazioni, enti profit e non profit, Pubbliche Amministrazioni per creare e gestire progetti culturali che mettano in luce l’identità, la missione o il business del committente e forniscano un contributo significativo al Benessere della Comunità di riferimento, che possa poi tradursi in concreto valore sociale, culturale ed economico in una prospettiva di Sostenibilità e con lo sguardo sempre rivolto agli obiettivi dell’Agenda ONU 2030.

Consulenza per lo sviluppo di progetti di matching profit – non profit

Collaborare con una realtà non profit è lo strumento per far generare valore sociale sostenibile alla propria azienda, incrementando il proprio potenziale mercato.
Creare un progetto in collaborazione con un ente del terzo settore vuol dire:
1. acquisire know how su uno specifico tema sociale
2. entrare in una nuova community trasformandola in un potenziale stakeholder dell’azienda
3. realizzare una specifica attività che genera valore per un territorio di riferimento e per tutto il proprio personale dipendente
4. posizionarsi come azienda attenta alle pratiche sostenibili e generative
Ci occuperemo di trovare l’organizzazione non profit più adatta per rispondere al bisogno dell’azienda su cui vogliamo intervenire e sviluppare il progetto fino alla fase di ritorno di investimento.

Consulenza per sviluppo di strategie di raccolta fondi per enti del terzo settore

Se esistono dei fondi che possono aiutare la mia realtà perché non raccoglierli?
L’Italia è il paese europeo che lascia più fondi non raccolti in tutta l’Eurozona solo perché spesso non si hanno le competenze per farlo.
Fare raccolta fondi non è impossibile, servono le competenze strategiche e tecniche per sapere a “chi” chiedere e “come” chiedere.
Le potenzialità di questa disciplina sono ormai consolidate e in forte espansione, sia nei programmi a carattere nazionale che europeo.
La nostra azienda supporta con le competenze di indirizzo strategico le organizzazioni che vogliono sviluppare il proprio potenziale di raccolta fondi o consolidare la propria strategia.